OSInt
OPEN SOURCE INTELLIGENCE

L’Open Source Intelligence è quella raccolta di informazioni condotta a partire dalle cosiddette fonti aperte, ovvero le fonti liberamente accessibili e disponibili online.

In questo sistema di raccolta e catalogazione dei dati è incluso il data mining, cioè l’insieme di tecniche e metodologie che hanno per oggetto l’estrazione di informazioni utili da grandi quantità di dati (es. banche dati, datawarehouse, ecc.), attraverso metodi automatici o semi-automatici (es. apprendimento automatico) e l’utilizzo scientifico, aziendale, industriale o operativo delle stesse.

L’OSInt è un vero e proprio erogatore di servizi di interoperabilità: consente di agevolare la ricerca di informazioni in ambiti operativi e disciplinari diversi, di integrare i risultati e trasformarli in un vantaggio strategico.

Cosa può rilevare l’OSInt

OSINT AL SERVIZIO DELLE ORGANIZZAZIONI

L’attività di OSInt rileva molte informazioni e identifica quelle che possono rappresentare le minacce alla sicurezza esterna da social media, dark web e altre fonti disponibili.
Ogni volta che un dipendente, il team di gestione senior o il consiglio di amministrazione utilizzano Internet lasciano un’impronta digitale. Mentre molte organizzazioni si stanno concentrando sull’implementazione dei controlli di sicurezza interni, pochissime rivolgono la propria attenzione al monitoraggio delle minacce esterne tramite la manipolazione di dati prontamente disponibili.

DEAS tramite l’OSInt può verificare la sicurezza di determinati asset, la loro identità e integrità, quindi monitorare le fragilità disseminate in rete.

OSINT – DEAS

 

Intelligence delle fonti aperte

Attività di ricerca informativa a integrazione e supporto di HUMInt, SIGInt, IMInt, MASInt

Tecniche avanzate di Information Gathering

CYBERSECURITY
CONTATTI