“La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento
incontra l’opportunità.”
(Lucio Anneo  Seneca)

iDEAS-OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI

Nella nostra visione di sostenibilità il punto d’incontro tra Agenda 2030, etica e sviluppo può che essere rappresentato dai giovani. Per questo DEAS ha creato il progetto iDEAS, che permette a migliaia di giovani di presentare al comitato scientifico iDEAS le loro idee. Il Comitato scientifico s’impegna a valutarle singolarmente e comunicare al diretto interessato nel più breve tempo possibile l’esito della valutazione.

DEAS sostiene il progetto di brevetto aiutando i giovani nella tutela della loro opera intellettuale o industriale. L’evoluzione digitale, infatti, è per l’Azienda un motore fondamentale per conseguire i suoi 17 Goals, incardinati attorno all’idea di sviluppo sostenibile.

DEAS pianifica a cadenza annuale la pubblicazione di calls in ambito di Cybersecurity, IA, Digital Evolution, con lo scopo di sostenere attivamente idee e programmi di giovani e talentuosi candidati per progetti 4.0. Ogni progetto presentato all’attenzione del Comitato scientifico di i-DEAS sarà vagliato attraverso una rigorosa procedura di valutazione.

UNA DIGITAL EVOLUTION COSTANTE

UNA COMPETIZIONE SOSTENIBILE

iDEAS – MISSION

Attraverso specifiche call per progetti in ambito IT presentati da soggetti terzi, DEAS si impegna a valutare e sostenere quelle iniziative valutate coerenti con i propri valori e obbiettivi strategici, quindi capaci di fornire contributi tangibili e risultati innovativi per sostenere la competitività strategica del nostro Paese e la crescita del suo ecosistema digitale.

Il risultato concreto sarà il finanziamento di nuovi brevetti, in grado di arricchire le opportunità per i giovani e al contempo rafforzare il settore 4.0 italiano.

I criteri per la valutazione dei progetti rispondono ad una verifica complessiva del progetto, di qualità tecnica e di compliance etica. Il progetto, infatti, dovrà essere:

  • Coerente con le predette aree di interesse nell’ambito dell’evoluzione digitale e della Cyber-sicurezza;
  • Finanziariamente sostenibile, con finalità precise (clear-targeted mission) e una potenziale multi-settorialità d’uso finale (cross-sectoral innovation);
  • Conforme al Codice Etico DEAS; Il Comitato scentifico di i-DEAS è composto da personale tecnico e accademico di alto profilo e comprovata esperienza professionale nell’IT, nominato su base annuale di comune accordo tra il Corporate Governance di DEAS e il Comitato per l’Agenda 2030.