Penetration Testing

DEAS offre servizi professionali di stress-test per la protezione e la prevenzione da minacce e attacchi informatici a sistemi di reti complesse.

Le simulazioni di attacchi cyber verificano, in tempo reale, vulnerabilità, punti deboli e fragilità dell’infrastruttura. I test servono per produrre report e analisi dettagliate per effettuare contromisure per mettere in sicurezza la tecnologia dell’organizzazione.

I test per essere funzionali devono essere affidabili, profondi ed accurati in modo da produrre report e analisi dettagliate per definire contromisure funzionali a rafforzare la sicurezza dell’organizzazione, ivi inclusa la previsione di processi formativi e informativi atti a responsabilizzare l’utente che rimane il primo portatore di rischio.

+ 75%

di tutti i siti Web contengono vulnerabilità prive di patch.

3.62 milioni $

Il costo medio delle violazioni dei dati nel 2017.

+40%

degli attacchi informatici mirano alle piccole e medie imprese.

PENTEST

Simulazione di cyber-attack

Server, router e dispositivi dei dipendenti sono gli anelli deboli della catena di sicurezza cyber


Gli hacker black hat sfruttano le vulnerabilità esistenti per colpire qualsiasi punto dell’infrastruttura ICT che memorizzi, elabori e trasmetta informazioni personali.
Come hanno riconosciuto numerosi studi, il fattore umano è il primo fattore di vulnerabilità. Gli utenti medi non hanno una corretta consapevolezza dei rischi cyber derivanti da apparati di uso quotidiano come router WI-FI, dispositivi personali come telefonini o server aziendali. Ogni azienda deve rivolgere ai propri dipendenti processi formativi e informativi atti a responsabilizzare l’utente.
Il primo portatore di rischio rimane sempre l’utente. DEAS sviluppa non solo sistemi e procedure di protezione e difesa degli accessi, ma predispone un’adeguata formazione orizzontale e verticale per il personale delle infrastrutture da attenzionare

La soluzione per la sicurezza informatica


Attraverso il Penetration testing si compie una verifica completa dell’infrastruttura di rete e dei suoi server.
Scopo dell’attività di Pentesting è verificare che i sistemi di protezione siano realmente aggiornati ed efficaci, affinchè si possano porre in atto contromisure adeguate.

Qualsiasi piano di protezione dell’infrastruttura ICT, o più in generale di cyber security, può essere implementato fin dalla sua base soltanto su Penetration Test affidabili, profondi ed accurati.

Ciclo nel Pentesting


Una procedura di Pentesting conforme ai più alti standard riconosciuti si riconosce a partire dal suo ciclo operativo:

– raccolta di informazioni sui sistemi ICT e la loro infrastruttura perimentrale;
– scansione mirata ai punti di accesso dei sistemi ICT attraverso analisi statica e dinamica dei codici di applicazione;
– rilevazione della vulnerabilità di accesso attraverso la simulazione di attacco;
– mantenimento dell’APT (Advanced Persistent Threat) simulato per studiare la resilienza dei sistemi ICT;
– analisi e riconfigurazione del WAF (Web Application Firewall) per la mitigazione delle minacce cyber future.

IL PENTEST DEAS

Attraverso un team di ingegneri specializzati e certificati in materia di sicurezza informaticaDEAS offre ai propri clienti supporto, orientamento e formazione per la realizzazione di test specifici. I tester DEAS sono professionisti con competenze di altissimo profilo nella valutazione di rischi cyber e di vulnerabilità delle reti.

Al termine di ogni processo di test vengono realizzati ed inviati report e dossier dettagliati sulle vulnerabilità rilevate e le relative classificazioni.

Data Leak Prevention2022-10-16T00:27:46+02:00